Published on 05/07/2012

Il mio Angelo è Tornato

(e tu avrai qualche problema)

Cranial Translation
Deutsch English Español Français Pусский



Questa traduzione è realizzata in collaborazione con IMJ, il portale internazionale per i Judge a cura degli Arbitri Italiani.


È stata via per così tanto tempo...
Lei è andata via, e tu hai cominciato ad andare in giro, e infastidirmi ad ogni luna piena. E quando ho rifiutato di condividere il tuo culto, hai fatto cose poco carine. Ma adesso... (1)

Mentre completo questo articolo, il weekend dei prerelease si è appena concluso e il pavimento è pieno dei sigilli dell'Helvault. Quando leggerete questo articolo, Ritorno di Avacyn sarà sugli espositori ed uno stormo di angeli si sarà librato in volo nei tornei in giro per il mondo. Bene, ora che la speranza è stata restituita alle genti di Innistrad, restituiamone un po' anche alle persone di questo mondo, rispondendo a qualche domanda sulle regole!

E come sempre, se avete qualche domanda, inviatela mediante l'elegante tasto "Invia Email", inviando una email a moko@cranialinsertion.com o tramite twitter a @CranialTweet.



Q: Ho una creatura equipaggiata con una Moonsilver Spear; quando attacco con essa, la pedina Angelo entra in tempo per animare la mia Angel's Tomb e permettermi di attaccare anche con essa?

A: No. L'abilità innescata della Moonsilver Spear viene messa in pila dopo aver dichiarato i tuoi attaccanti, l'angelo nella Tomba si risveglia quindi con un attimo di ritardo.



Q: Controllo Avacyn, Angel of Hope e un Silverblade Paladin non abbinati. Lancio un Cloudshift su Avacyn così da poterli abbinare, ma in risposta il mio avversario ammazza il Paladino con uno Shock; il Paladino muore, dal momento che cessa di essere indistruttibile quando Avacyn lascia il campo di battaglia?

A: No! Una creatura che abbia subito danno letale in genere viene distrutta quando vengono risolte le azioni generate dallo stato, che sono controllate ogni volta che un giocatore riceve priorità e non durante la risoluzione di una magia. I giocatori riceveranno priorità dopo la risoluzione dello Shock, ma in quel momento Avacyn è ancora sul campo di battaglia e il Paladino indistruttibile. Inoltre, la breve vacanza di Avacyn nella zona di esilio avviene interamente durante la risoluzione di Cloudshift, pertanto quando i giocatori otterranno priorità ella sarà nuovamente in gioco e il Paladino ancora indistruttibile e pronto a diventare il suo migliore amico.



Q: Se lancio un Primal Surge e metto in gioco due Elesh Norn, Grand Cenobite, le creature del mio avversario prendono -4/-4, o la regola delle leggende uccide entrambe le Elesh Norn prima che le azioni generate dallo stato siano controllate?

A: Per tua fortuna, la "regola delle leggende" è una azione generata dallo stato, e quando si tratta di applicare tali azioni (dopo che Primal Surge si sia completamente risolto) esse sono applicate contemporaneamente. Quindi entrambe le Cenobite moriranno, ma insieme ad esse anche tutto ciò che il tuo avversario controlla ed ha costituzione 4 o meno.



Q: Controllo Riders of Gavony, e il mio avversario vuole eliminare il mio Champion of the Parish con un Crib Swap. I Riders glielo impediranno, perché indipendentemente dal tipo scelto, questo sarà un tipo posseduto da Crib Swap, giusto?

A: Purtroppo, no. Riders of Gavony dà ai tuoi umani protezione dalle creature del tipo scelto. E, anche se un istantaneo tribale come Crib Swap possiede tipi di creatura (tutti, in questo caso), esso non è una creatura, quindi il tuo Champion diventerà un pimpante neonato cangiante.




Adesso è tornata e tutto andrà a posto!
Q: Supponiamo che io controlli un Angel of Jubilation e lanci una Killing Wave. Ogni creatura viene sacrificata perché nessuno può pagare punti vita per le magie, giusto?

A: Mi dispiace che tu debba essere meno giubilante di quanto sperassi. Angel of Jubilation non permette di pagare punti vita per lanciare magie o giocare abilità attivate, ma non è quel che accade in questo caso. Pagare punti vita non è un costo per lanciare Killing Wave, ed essa non ha abilità attivate (che sono sempre nella forma "costo:effetto"; quando siete in dubbio, cercate i due punti), quindi Angel of Jubilation non interferirà affatto con essa.



Q: Se il mio avversario controlla un planeswalker, e sceglie di prendere 4 danni per farmi sacrificare il mio Vexing Devil, posso decidere che i danni siano inflitti al suo planeswalker? se posso, devo ancora sacrificare il Devil, visto che il danno non è stato inflitto al mio avversario?

A: Puoi farlo. Vexing Devil infligge danno, e non è danno da combattimento. E ogni volta che una fonte che tu controlli sta per infliggere danno non da combattimento ad un avversario, tu puoi ridirigere quel danno ad un planeswalker che l'avversario controlla. Tuttavia, devi comunque sacrificare il Devil; quel che conta è la scelta effettuata dal tuo avversario, non dove il danno va effettivamente a finire. In questo caso, quindi, finirete forse con l'essere entrambi un po' contrariati.



Q: Ho una Cavern of Souls impostata su Angelo, e la TAPpo per prendere un mana bianco per giocare Emancipation Angel. Il mio avversario risponde con un Geist Snatch; è una giocata legale?

A: Sì. Cavern of Souls non impedisce alle persone di provare a neutralizzare, semplicemente fa sì che il tentativo non abbia successo. Quindi Geist Snatch farà quanto può: non potrà neutralizzare l'Angelo, ma genererà la pedina 1/1.



Q: Ho un Hanweir Lancer abbinato ad Archangel e attacco con entrambi. Il Lancer viene bloccato e ucciso da un Haunted Guardian; poiché adesso l'Archangel non ha più attacco improvviso, infliggerà di nuovo danni, insieme alle altre creature senza l'abilità?

A: No. Sebbene sia vero che il tuo Archangel non ha più attacco improvviso, la regola 510.5 specifica che le sole creature che infliggono danno nella seconda sottofase di danno da combattimento sono quelle con doppio attacco e quelle che non avevano attacco improvviso o doppio attacco all'inizio della prima sottofase di danno da combattimento. Pertanto, il tuo Archangel starà semplicemente lì seduto a girarsi i pollici e a ricordarsi del piacevole tempo trascorso con il suo amico di Hanweir.



Q: Lancio un Misthollow Griffin dalla zona di esilio, e il mio avversario lo neutralizza. Dove va a finire il Griffin?

A: Nel tuo cimitero. Benché alcuni tipi di effetto destinino le carte ad altre zone (flashback, per esempio, le invia in esilio), il Griffin non dice niente di particolare al riguardo. Quindi esso va nella zona riservata alle magie neutralizzate, il cimitero del suo proprietario.



Q: Non capisco Necrobite. Che senso ha dare tocco letale quando rigenerandola la creatura viene rimossa dal combattimento?

A: Rigenerazione è un'abilità piuttosto complicata (e diffusamente fraintesa); essa non fa nulla nel momento in cui si risolve. In effetti, essa crea semplicemente uno "scudo" che resta attivo per il resto del turno, aspettando di intervenire nel momento in cui la creatura verrebbe distrutta, e rimpiazzando tale distruzione con il suo solito effetto (tappare, rimuovere tutto il danno, rimuovere dal combattimento). Pertanto, nella maggior parte dei casi (salvo rimozioni o creature con attacco improvviso/doppio attacco), la creatura dal Necromorso non userà quello scudo (e non sarà quindi rimossa dal combattimento) prima di aver avuto una chance di infliggere i propri danni da combattimento.



Q: Ho pescato una carta con miracolo come prima carta del turno. Ma l'ho pescata mediante un Desperate Ravings, scartandola. Se ho modo di darle flashback prima che si risolva l'abilità innescata di miracolo, ad esempio con uno Snapcaster Mage, posso lanciarla dal mio cimitero per il suo costo di miracolo?

A: No. Innanzitutto, perché la carta nel cimitero, avendo cambiato zona, non è lo stesso oggetto visto dall'abilità innescata di miracolo, per cui l'abilità non è più in grado di riconoscerlo. Inoltre, flashback e miracolo creano entrambi dei costi alternativi per una magia; tu puoi applicare soltanto un costo alternativo per ogni singola magia, e flashback è l'unico a permetterti di lanciarla dal cimitero. Per cui, indipendentemente da tutto il resto, per lanciarla devi pagare il costo di flashback.



Q: Ho Griselbrand in campo, e il mio avversario lancia un Day of Judgement. Ho Cloudshift in mano e so che posso salvarlo da qualcosa tipo un Go for the Throat; posso salvarlo anche da questa situazione?

A: No, Griselbrand subirà il castigo che tanto si merita. Cloudshift e simili possono salvare una creatura da una rimozione che la bersagli, giacché rientrando in gioco la creatura è un oggetto diverso da quello mandato in esilio, e qualunque cosa la bersagliasse ne perde traccia nel processo. Ma magie come Day of Judgement agiscono su tutte le creature che si trovano sul campo di battaglia al momento della loro risoluzione. E, in questo caso, Griselbrand sarà già tornato dalla sua escursione da Cloudshift, lì sul campo di battaglia per essere giudicato insieme a tutto il resto.



Q: Arcane Melee riduce il costo delle magie che lancio con flashback? e quelle con un costo di potenziamento?

A: Finché esse sono istantanei e stregonerie, sì! Con flashback tu lanci la magia (solo che lo fai da un posto insolito), quindi Arcane Melee ridurrà quanto devi pagare per essa. Inoltre, le riduzioni dei costi sono applicate dopo che l'intero costo di mana di una magia è determinato, inclusi i costi addizionali, pertanto essa ridurrà anche il costo di una magia potenziata.




Rimpiangerai di essere nato...
Q: Se ho un Nearheath Pilgrim abbinato con un'altra creatura, esse attaccano e il Pilgrim viene bloccato da una 2/2 e ucciso, guadagno comunque punti vita dall'altra creatura?

A: Sì. A meno che non ci siano di mezzo attacco improvviso o doppio attacco, tutto il danno da combattimento è inflitto simultaneamente, e legame vitale ti permette di guadagnare non appena tale danno è inflitto. Quindi, anche se il Pilgrim muore subito dopo aver inflitto danno insieme al suo compagno, tu hai già guadagnato i punti vita.



Q: Se ho un Unhallowed Pact sul mio Treacherous Pit-Dweller, che succede quando questo muore? riesco a riaverlo in gioco io?

A: No, e questo è il motivo per cui non dovresti fidarti di perfidi Demoni! Quando il Pit-Dweller muore, l'abilità dell'Unhallowed Pact si innesca. L'abilità immortale del Pit-Dweller può a sua volta innescarsi se non c'è un segnalino +1/+1 su di esso. In entrambi i casi, il Demone viene rimesso sul campo di battaglia sotto il tuo controllo, ma in quel momento egli noterà di essere rientrato in gioco da un cimitero, innescando la sua abilità "dammi via". Quando tale abilità si risolve, il tuo Pit-Dweller correrà a farsi controllare da qualcun altro.



Q: Se rispondo all'abilità innescata dall'ingresso sul campo di battaglia del mio Fiend Hunter lanciando un Restoration Angel che lo mandi in esilio, la creatura bersagliata con esso sarà esiliata permanentemente?

A: Lo sarà! In sostanza, questa è l'ennesima variante di un vecchio trucco; l'abilità associata al Fiend Hunter che lascia il gioco si innesca prima che la sua abilità di ingresso sul campo di battaglia abbia esiliato una qualsiasi creatura, e pertanto non riesce a far nulla. Inoltre, giacché il Fiend Hunter è un oggetto diverso quando rientra in gioco, non avrà memoria di ciò che è stato esiliato con l'iniziale istanza della sua prima abilità.

Avrai anche la possibilità di esiliare una seconda creatura, dato che l'abilità innescata dall'ingresso sul campo di battaglia del Fiend Hunter si innescherà di nuovo, ma questa volta la creatura esiliata tornerà quando il Fiend Hunter lascerà il gioco di nuovo.



Q: Ho Vigilante Justice, ma il mio avversario controlla Elesh Norn, Grand Cenobite. Se lancio Gather the Townsfolk, le mie pedine andranno direttamente nel cimitero, o potrò infliggere danno con Vigilante Justice?

A: Potrai far danno in questo modo. Le pedine entrano sul campo di battaglia, muoiono immediatamente, quindi cessano di esistere subito dopo. Ma esse entrano comunque sul campo di battaglia, anche se solo per poco, quindi la Vigilante Justice si innesca e infligge un danno per ciascuna pedina.



Q: Il mio avversario lancia una Rain of Thorns bersagliando una delle mie terre. In risposta, uso un Liquimetal Coating per trasformare la terra in un artefatto; siccome per Rain of Thorns il mio avversario non ha scelto la modalità "distruggi un artefatto", in tal modo riesco a neutralizzarla?

A: Liquimetal Coating può fare un sacco di cose simpatiche, ma sfortunatamente questa non è una di quelle. Rain of Thorns bersaglia la terra senza far caso agli altri eventuali tipi posseduti dal suo bersaglio; ciò che importa è che essa sia sempre una terra. Liquimetal Coating semplicemente aggiunge un tipo, non ne cambia e non ne rimuove alcuno, per cui il tuo nuovo scintillante artefatto è sempre una terra e andrà comunque perduto come lacrime nella pioggia.



Q: Se lancio una creatura con unione d'anime, posso mettere in pila la sua abilità innescata e quella della mia Angel's Tomb in modo che la Tomb animata venga abbinata ad essa?

A: Sì, ma solo se controlli un'altra creatura non abbinata; unione d'anime è un'abilità un po' particolare, e non si innesca a meno che tu non controlli un'altra creatura non abbinata quando quella con unione d'anime entra nel campo di battaglia. In tale circostanza, però, la cosa funziona: potrai scegliere l'ordine in cui le due abilità innescate sono messe in pila, in tal modo animando la Tomb in tempo per essere abbinata.

Chiaramente, alla fine del turno entrambe dovranno impostare il loro status sentimentale come "situazione complicata", giacché la Tomb non sarà più una creatura e la loro unione d'anime sarà rotta.



Q: Se controllo Wild Defiance ed il mio avversario lancia Whipflare, le mie creature non artefatto saranno tutte bersagliate e prenderanno tutte +3/+3?

A: No. Una magia o un'abilità bersagliano un oggetto solo se usano la parola "bersaglio" per riferirsi a tale oggetto, o se si tratta di un'Aura (perché la parola chiave "incanta", come definito dalle regole, implica il bersagliare qualcosa). Ogni altra cosa non bersaglia, quindi Wild Defiance non vedrà niente di bersagliato e non si innescherà.



Credo che la fame di cervelli di Moko sia stata saziata per un'altra settimana, quindi direi di chiudere qui per ora. Spero abbiate trascorso attimi divini agli eventi di prerelease di Ritorno di Avacyn e che non dimentichiate di tornare qui la prossima settimana, quando Carsten avrà preparato un nuovo numero di Cranial Insertion!


Footnotes

(1) Il titolo, l'introduzione e le didascalie originali sono ispirati alla canzone "My Boyfriend's Back" (1963) del trio tutto al femminile The Angels (vi sembra familiare?).

La frase
"essere toccati dai migliori angeli della nostra natura" nel soffietto editoriale in homepage è tratta dal primo discorso alla Nazione di Abraham Lincoln del 1861 (cfr. Antonio Agresti, "Abramo Lincoln", 1913).


About the Author:
James Bennett is a Level 3 judge based out of Lawrence, Kansas. He pops up at events around Kansas City and all over the midwest, and has a car he can talk to.


 

No comments yet.

 

Follow us @CranialTweet!

Send quick questions to us in English for a short answer.

Follow our RSS feed!